Logo CIAC Impresa sociale ETS
News(current) NO AI CAMPI, SI ALLE PERSONE

Ciac cerca un/una operatore con competenze di mediazione linguistica e culturale lingua inglese e punjabi

Ciac onlus ricerca un/una operatore/operatrice sociale da inserire nell’area legale, nell’ambito della rete degli Sportelli immigrazione Asilo e Cittadinanza ed in altri progetti di tutela e accoglienza.

manifestazioni di interesse CHIUSE

Operatore con competenze di mediazione linguistica e culturale lingua inglese e punjabi

Ciac onlus ricerca un/una operatore/operatrice sociale da inserire nell’area legale, nell’ambito della rete degli Sportelli immigrazione Asilo e Cittadinanza ed in altri progetti di tutela e accoglienza. La risorsa avrà la responsabilità di svolgere in autonomia attività di sportello e segretariato sociale culture oriented.

La risorsa potrà occuparsi con autonomia di:

  • Tenuta degli sportelli territoriali e potenziamento dell’offerta di mediazione culturale in loco;
  • Interventi individualizzati di mediazione culturale e linguistica in appuntamenti;
  • Raccordo con operatori legali su casi complessi;
  • Raccordo con operatori socio-sanitari su casi complessi

Requisiti richiesti:

  • Utilizzo corrente strumenti informatici;
  • Mezzo di trasporto e patente B
  • Conoscenza delle norme e delle procedure della legislazione sull’immigrazione
  • Esperienza di lavoro in servizi pubblici è considerato un plus
  • Almeno 3 anni di Esperienza di sportello in servizi anche privati è considerato un plus
  • Il candidato deve assicurare il rispetto dei principi dell’ente di riferimento e confermare di aver preso visione, letto e compreso, con apposizione di firma, il Codice di Condotta (CoC), e la normativa PSAS.

Competenze trasversali richieste:

  • Predisposizione all’ascolto e al dialogo;
  • Disponibilità al cambiamento;
  • Predisposizione a lavorare in team:
  • Disponibilità al lavoro in organizzazioni complesse;

Si offre: contratto di lavoro per 20 ore settimanali della durata di 12 mesi.

Inizio del contratto: 16/01/22

Le figure in linea con il profilo richiesto dovranno inviare la propria candidatura con oggetto “Operatore legale con competenze di mediazione linguistica e culturale”  ENTRO IL 30/12/2022 ALLE H.18,00 alla casella PEC: ciac_onlus@pec.it con i seguenti documenti allegati:

Documentazione di partecipazione

Possono manifestare il proprio interesse ad essere invitati i professionisti con i requisiti sopra esposti, attraverso la presentazione della seguente documentazione:

  1. Modello A (allegato di domanda);
  2. Curriculum del professionista datato e firmato;
  3. Auto-Dichiarazione anti-mafia (allegato B);
  4. Auto-Dichiarazione di non sussistenza delle clausole di esclusione (allegato C)
  5. Lettera di motivazione

Criteri di selezione

Le manifestazioni di interesse verranno valutate e selezionate sulla base dei seguenti criteri qualitativi:

  1. titoli di studio
  2. catalogo linguistico
  3. esperienze pregresse
  4. motivazione

Verranno ricontattate soltanto le figure in linea con il profilo richiesto.

Trattamento dei dati

Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché́ alla libera circolazione di tali dati, seguito anche GDPR, si forniscono le seguenti informazioni rispetto al trattamento dei dati personali.

Titolare del trattamento: il titolare del trattamento è Ciac onlus – Viale Toscanini 2/a, 43121 Parma.
La ricerca è rivolta ad ambo i sessi L. 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03. Il trattamento dei dati sarà effettuato secondo quanto disposto dal D. Lgs. 196/2003 e dl GDPR 679/2016.


GLI ALLEGATI

Modello A (allegato di domanda)

Auto-Dichiarazione anti-mafia; (allegato B)

Auto- Dichiarazione di non sussistenza delle clausole di esclusione (allegato C)

Arianna e Sofiia:

Arianna e Sofiia: "È bastato un sorriso per capire che sarebbe nata una bella amicizia"

Le due giovani ragazze, Arianna e Sofiia, hanno condiviso la loro esperienza all'interno dell'iniziativa del Community Matching

Lotto marzo:

Lotto marzo: "Insieme siamo partite e insieme torneremo, non una, non una di meno"

Da Piazzale Santa Croce a Piazza Garibaldi migliaia di persone hanno gridato a gran voce per la rivendicazione dei diritti delle donne

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it