Logo CIAC Onlus
News(current)

La cura che fa la differenza

La cura che fa la differenza

LA CURA CHE FA LA DIFFERENZA
LA DIMENSIONE COMUNITARIA DEL PRENDERSI CURA

La crisi che stiamo vivendo ci stimola a rimettere al centro della considerazione pubblica il riconoscimento della vulnerabilità e della dipendenza, l'importanza della condivisione e del mutuo aiuto. Ma rimettere la cura al centro della vita collettiva significa ridiscutere le relazioni tra uomini e donne, giovani e anziani, umani e non umani. Significa prendere le distanze dall'ossessione per la produzione, l'accumulazione e la crescita capitalistica per praticare un'altra idea di economia e di scambio e, soprattutto, per riaffermare insieme le cose per cui val la pena vivere su questa terra...

Ne discutono assieme

Adriana Maestro Scuola delle Economie Trasformative
Letizia Paolozzi Giornalista e saggista
Lucia Linsalata Instituto de Ciencias Sociales y Humanidades, BUAP, Puebla (México)
Raffaella Bolini Global Dialogue
Chiara Marchetti Wonderful World - CIAC, Parma
Marco Gallicani Aiutano gli altri, Fidenza
Giulia Scandolara Gestalt e Art Counselor

Webinar 4. 13 gennaio 2021, h. 18.00 su ZOOM 

LA CURA CHE FA LA DIFFERENZA. LA DIMENSIONE COMUNITARIA DEL PRENDERSI CURA

LINK: https://us02web.zoom.us/j/87943892908?pwd=UjRmdndHSmlOSThXZXpxWUJqZW9qQT09

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

Vuoi diventare tutor?

Vuoi diventare tutor?

Sei un singolo cittadino o una famiglia? Fai parte di un’associazione, una parrocchia, un circolo e vuoi dare un supporto concreto ai rifugiati? Puoi diventare tutor per l'integrazione, stringendo una relazione relazione con una persona rifugiata che abita nel tuo territorio. Questo percorso aprirà delle porte sui mondi di entrambi: la persona rifugiata troverà nuovi amici e un sostegno pratico ed emotivo, mentre il tutor avrà l’opportunità di vedere da vicino realtà spesso conosciute solo attraverso i toni allarmistici dei media e della politica.

Sei un rifugiato?

Sei un rifugiato?

Sei un rifugiato o una rifugiata e hai bisogno di un sostegno nel tuo percorso di inclusione sociale in Italia? Puoi iscriverti per entrare in contatto con un volontario/volontaria o un'associazione che allargherà le tue reti sociale e le tue conoscenze nel territorio in cui vivi. Potrai trovare aiuto nell'affrontare piccole e grandi sfide quotidiane, supporto emotivo, occasioni per parlare italiano al di fuori della formalità dei corsi e per scoprire la città insieme a nuovi amici.

diventa volontario

diventa volontario

Ci sono tanti modi per avvicinarsi a CIAC e diventare volontari attivi. In base alle proprie competenze e al tempo che si desidera mettere a disposizione, concorderemo un percorso di avvicinamento all’associazione e di affiancamento agli operatori, così da individuare insieme il modo migliore per valorizzare la vostra disponibilità.

Sostienici


DONA ORA!
Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it