Logo CIAC Onlus
News(current)

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA COLLABORAZIONE NELLA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA’ DI ALFABETIZZAZIONE DIGITALE IN FAVORE DI BENEFICIARI SAI

manifestazioni di interesse CHIUSE

Premessa

Ciac Onlus sta sperimentando un nuovo modello di servizi di accoglienza integrata e diffusa, fondati su un processo di definizione di un innovativo metodo di progettazione individualizzata finalizzata all’integrazione socio-culturale e di sinergia con la rete territoriale. Nell’ambito di tale sperimentazione Ciac Onlus vuole promuovere la collaborazione con associazioni, organizzazione e professionisti in grado di offrire formazione nell’ambito della alfabetizzazione digitale in favore di beneficiari SAI e di altri progetti di accoglienza.

Il presente avviso è quindi da intendersi come mero procedimento preselettivo finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione dei professionisti/organizzazioni interessati.

Le manifestazioni di interesse hanno l'unico scopo di selezionare le disponibilità̀ ad essere invitati a collaborare sulla base di una proposta progettuale di massima, da presentarsi sulla base del format allegato (allegato A), comprensivo di: idea progettuale, metodologia di lavoro, organizzazione del lavoro, risultati attesi, indicatori.

Il presente avviso e la successiva ricezione delle manifestazioni di interesse non vincolano in alcun modo Ciac onlus e non costituiscono diritti o interessi legittimi a favore dei soggetti coinvolti.

Oggetto

La collaborazione riguarderà la co-progettazione di un percorso di formazione-socializzazione alla alfabetizzazione digitale, all’informatica ed e-citizenship per i beneficiari dei progetti Sai “Una città per l’asilo”; “Terra d’asilo” e “Terra d’asilo – servizi per il disagio mentale” che rispettivamente insistono sui Distretti di Parma, Fidenza e Sud-est. Tra questi nuclei familiari, nuclei mono-genitoriali, neomaggiorenni, adulti singoli, sia uomini che donne.

Il percorso formativo sarà fortemente collegato a:

  • Percorso di orientamento al lavoro;
  • Percorso di consapevolezza rispetto all’utilizzo e alla creazione dell’account mail;
  • Percorso operativo e di consapevolezza rispetto all’invio-ricezione dei documenti e modalità di risposta alle comunicazioni via e-mail;
  • Percorso di presa di coscienza rispetto al corollario operativo rispetto alle vigente legislazione europea sulla privacy;
  • Percorso di presa coscienza e di auto-tutela nell’utilizzo dei social–media;
  • Percorsi intrecciati a percorsi formativi attivi e in fieri condotti e organizzati dall’area formazione e lavoro di Ciac Onlus.

Le attività andranno progettate, realizzate e monitorate in relazione ai singoli progetti individualizzati di cui è responsabile l’equipe multidisciplinare Ciac. Sono quindi da intendersi come supporto e potenziamento delle attività dei progetti Siproimi sopra menzionati.

Le attività di formazione sono previste nel periodo dal 1/05/2021 al 31/12/2022.

Requisiti tecnico-organizzativi

Sono invitati a presentare una ipotesi progettuale professionisti/associazioni/organizzazioni con i seguenti requisiti:

Sono invitati a presentare una ipotesi progettuale i soggetti con i seguenti requisiti:

  1. Almeno 5 anni di esperienza dell’organizzazione di attività formative in materia di alfabetizzazione digitale, socializzazione all’informativa, e-citizenship;
  2. Personale con esperienza nel contatto con persone straniere.

Sono comunque escluse dalla preselezione tutti gli enti che incorrano nelle condizioni di esclusione di cui all’art. 45 e 80 del D.Lgs 50/2016.

Documentazione di partecipazione

Possono manifestare il proprio interesse ad essere invitati gli enti di terzo settore con i requisiti tecnico-organizzativi sopra esposti, attraverso la presentazione della seguente documentazione, che è possibile scaricare al termine di questo documento.

  1. Curriculum dell’ente;
  2. Statuto e atto costitutivo;
  3. Visura Camerale (se del caso);
  4. Iscrizioni a specifici registri e albi (se in possesso);
  5. Auto-Dichiarazione anti-mafia (allegato B)
  6. Auto- Dichiarazione di non sussistenza delle clausole di esclusione (allegato C)
  7. Curriculum delle risorse che si intende impiegare;
  8. Scheda proposta progettuale (allegato A)
  9. Ipotesi di preventivo economico

Valore della collaborazione

L’importo massimo destinato alle attività è di € 12.000,00€ omnicomprensivo. 

Presumibilmente, sulla base del numero di partecipanti attesi e della tipologia di percorsi attivabili con i diversi discenti, i costi della collaborazione saranno ripartiti tra i progetti nella seguente proporzione:

  • Sai “Una città per l’asilo”: 6.000,00€
  • Sai “Terra d’asilo”: 4.500,00€
  • Sai “Terra d’asilo – servizi per il disagio mentale”: 1.500,00€

Criteri e modalità di selezione

Le manifestazioni di interesse verranno valutate e selezionate sulla base dei seguenti criteri qualitativi, per un punteggio massimo di 100 punti (minimo per accedere alla selezione: 60 punti):

  1. a)coerenza dell’ipotesi progettuale con gli obiettivi generali dei progetti di riferimento (max 30 punti);
  2. b) esperienza nel settore del proponente (max 20 punti);
  3. c)competenza maturate (max 20 punti);
  4. e) rapporto tra costo e qualità della proposta progettuale (max 30 punti).

La valutazione verrà effettuata da un’apposita Commissione nominata dal Consiglio direttivo di Ciac onlus (min. 3 – max 5 membri). I punti saranno assegnati sulla base della media tra i giudizi indipendenti dei membri della Commissione. In caso di parità nella graduatoria vale doppio il voto del Presidente.

Modalità di partecipazione

I professionisti interessati dovranno inviare dalla casella PEC la propria manifestazione di interesse, come da modello denominato “Manifestazione d’interesse” entro il termine del 07/04/2021 alle ore 12:00, alla casella PEC Ciac_Onlus@pec.it specificando nell’oggetto “Manifestazione di interesse alla collaborazione nella realizzazione di attività di alfabetizzazione digitale”.

Non saranno prese in considerazione domande pervenute oltre il predetto termine di ricezione.

Trattamento dei dati

Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, seguito anche GDPR, si forniscono le seguenti informazioni rispetto al trattamento dei dati personali.

Titolare del trattamento: il titolare del trattamento è Ciac onlus – Viale Toscanini 2/a, 43121 Parma.

SCARICA GLI ALLEGATI

ALLEGATO-A-Scheda proposta progettuale


ALLEGATO-B_Auto-Dichiarazione-anti-mafia

ALLEGATO-C_auto-dichiarazione-di-non-sussistenza-delle-clausole-di-esclusione


Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

Vuoi diventare tutor?

Vuoi diventare tutor?

Sei un singolo cittadino o una famiglia? Fai parte di un’associazione, una parrocchia, un circolo e vuoi dare un supporto concreto ai rifugiati? Puoi diventare tutor per l'integrazione, stringendo una relazione relazione con una persona rifugiata che abita nel tuo territorio. Questo percorso aprirà delle porte sui mondi di entrambi: la persona rifugiata troverà nuovi amici e un sostegno pratico ed emotivo, mentre il tutor avrà l’opportunità di vedere da vicino realtà spesso conosciute solo attraverso i toni allarmistici dei media e della politica.

Sei un rifugiato?

Sei un rifugiato?

Sei un rifugiato o una rifugiata e hai bisogno di un sostegno nel tuo percorso di inclusione sociale in Italia? Puoi iscriverti per entrare in contatto con un volontario/volontaria o un'associazione che allargherà le tue reti sociale e le tue conoscenze nel territorio in cui vivi. Potrai trovare aiuto nell'affrontare piccole e grandi sfide quotidiane, supporto emotivo, occasioni per parlare italiano al di fuori della formalità dei corsi e per scoprire la città insieme a nuovi amici.

diventa volontario

diventa volontario

Ci sono tanti modi per avvicinarsi a CIAC e diventare volontari attivi. In base alle proprie competenze e al tempo che si desidera mettere a disposizione, concorderemo un percorso di avvicinamento all’associazione e di affiancamento agli operatori, così da individuare insieme il modo migliore per valorizzare la vostra disponibilità.

Sostienici


DONA ORA!
Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it