Logo CIAC Onlus
News(current)

AVVISO DI SELEZIONE PER N.1 ESPERTO LEGALE DA IMPIEGARE NEL PROGETTO FINANZIATO DAL FONDO ASILO MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI)

manifestazioni di interesse CHIUSE

AVVISO DI SELEZIONE PER N.1 ESPERTO LEGALE DA IMPIEGARE NEL PROGETTO FINANZIATO DAL FONDO ASILO MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI):" ÀNCORA 2.0 – Consolidamento e modellizzazione di interventi di comunità per l’autonomia dei titolari di protezione internazionale

Prog. 3257 – CUP C99D19000190007


NATURA DELL'AVVISO


L’Associazione CIAC onlus ha presentato nell'ambito del Programma FAMI (Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione) in qualità di Beneficiario Capofila, il progetto: ÀNCORA 2.0 – Consolidamento e modellizzazione di interventi di comunità per l’autonomia dei titolari di protezione internazionale, Prog. 3257 – CUP C99D19000190007. Nell’ambito di tale progetto Ciac onlus deve selezionare un Esperto Legale, il quale sarà incaricato di verificare, in relazione agli appalti di servizi, di forniture e di lavori e al conferimento di incarichi individuali esterni nell’ambito della realizzazione delle attività finanziate, la correttezza delle procedure di affidamento espletate e dei relativi contratti stipulati.


Come da Comunicazione di Avvio delle Attività, le attività progettuali hanno inizio a decorrere dal 01/06/2020 e termineranno, come da Convenzione di Sovvenzione, entro e non oltre il 31/05/2022.

L’importocomplessivo finanziato è pari ad 2.024.352,51€ così come previsto all’art.5 della Convenzione di Sovvenzione, Budget di progetto e relativo Cronogramma, di cui €1.893.688,04 di costi diretti e € 130.664,47 di costi indiretti.

Il partenariato del suddetto progetto è composto da:

1 Arca di Noè Società Cooperativa Sociale 

2 ASSOCIAZIONE ADL ZAVIDOVICI ONLUS – IMPRESA SOCIALE 

3 ASSOCIAZIONE CULTURALE MULTIETNICA LA KASBAH ONLUS 

4 Associazione Il mondo nella città 

5 C.I.D.A.S. – Cooperativa Inserimento Disabili Assistenza Solidarietà – Soc. Coop. a r.l. sociale – Impresa sociale 

6 COMUNE DI BERGAMO 

7 COMUNE DI FIDENZA 

8 COMUNE DI NAPOLI 

9 COMUNE DI PARMA 

10 CONSORZIO SOL.CO CITTA’ APERTA SOC.COOP.SOC. 

11 Cooperativa Sociale K-Pax 

12 Gruppo Lavoro Rifugiati Onlus (GLR Onlus) 

13 ICS – Consorzio Italiano di Solidarietà - UFFICIO RIFUGIATI ONLUS

14 ISTITUTO PSICOANALITICO PER LE RICERCHE SOCIALI (IPRS) 

15 L.E.S.S. - Lotta all'Esclusione Sociale per la Sostenibilità e la tutela dei diritti - Società Cooperativa Sociale a r.l. - ETS 

16 MARY POPPINS S.C.S.

17 Progetto Accoglienza 

18 SOC. COOP. SOC. COMUNITA’ OASI2 SAN FRANCESCO 

19 Società Cooperativa Sociale Il Mosaico ONLUS


OGGETTO E DURATA DEL SERVIZIO


Come previsto dal Manuale delle Regole di Ammissibilità delle Spese, nell’ambito del Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020, l’Autorità Responsabile si avvale della figura dell’Esperto legale, al fine di verificare, in relazione agli appalti di servizi, di forniture e di lavori e al conferimento di incarichi individuali esterni nell’ambito della realizzazione delle attività finanziate, la correttezza delle procedure di affidamento espletate e dei relativi contratti stipulati, al fine di tutelare i principi di libera concorrenza, parità di trattamento, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità e pubblicità.

L'Esperto legale, al fine di realizzare la verifica di tutte le procedure per gli affidamenti di incarichi / appalti posti in essere nel corso di attuazione del progetto, deve attenersi al quadro normativo di seguito specificato:

  • Regolamento (UE) n. 516/2014 relativo all'istituzione del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione per il periodo 2014/2020
  • Regolamenti (UE) n. 840/2015 e n. 514/2014 relativo alle disposizioni generali sul Fondo Asilo, Migrazione integrazione;
  • Regolamento (UE) n. 1042/2014 che integra il Regolamento (UE) n. 514/2014 per quanto riguarda la designazione e le responsabilità di gestione e di controllo delle autorità responsabili e lo status e gli obblighi delle autorità di audit;
  • Legge n.201/1994 art.3 comma 1 relativo al controllo preventivo di legittimità della Corte dei Conti;
  • D.Lgs. n.50/2016 (codice degli appalti pubblici);
  • Legge n.136/2010, art.3 relativo agli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari;
  • D.Lgs n.159/2011 art.82 e s.s. relative all'assolvimento degli obblighi previsti in materia di documentazione antimafia;
  • Manuale delle Regole di Ammissibilità e Vademecum di attuazione dei progetti del FAMI;
  • Convenzione  di Sovvenzione sottoscritta dall'Autorità Responsabile e dal Beneficiario Capofila per il progetto ÀNCORA 2.0 – Consolidamento e modellizzazione di interventi di comunità per l’autonomia dei titolari di protezione internazionale, Prog. 3257 – CUP C99D19000190007 Convenzione di Partenariato e/o di affidamento incarico.

La documentazione è reperibile sul sito web del FAMI, ad eccezione delle Convenzioni di Sovvenzione e Partenariato che saranno trasmesse successivamente al fornitore selezionato.

A seguito delle verifiche suindicate, effettuate sulla documentazione in originale, l’esperto legale deve procedere alla formalizzazione delle stesse attraverso la predisposizione e la validazione dei seguenti modelli:

  • Attestazione legale;
  • Allegato 1 – Domanda di rimborso – Dettaglio delle spese verificate;
  • Allegato 2 – Risultanze della verifica dell’Esperto legale;
  • Allegato 3 – Dichiarazione sostitutiva iscrizione albo professionale

Le verifiche dell’esperto legale devono essere trasmesse all’Autorità Responsabile entro 20 giorni dalla trasmissione di ciascuna richiesta di rimborso.

I periodi di riferimento per la presentazione della Domande di rimborso delle spese sostenute previsti dalla Convenzione di Sovvenzione sono i seguenti:

  • 1° Domanda di rimborso intermedio entro il 31 marzo 2021 – inutilizzata
  • 2° Domanda di rimborso intermedio obbligatoria entro il 30 settembre 2021;
  • Domanda di rimborso finale entro e non oltre il 30 giugno 2022; 

Per ciò che concerne la 2° richiesta di rimborso intermedio, le relative verifiche dovranno essere svolte nel periodo compreso tra il 1° e il 20 ottobre 2021.

Per ciò che concerne la Domanda di rimborso finale,  le relative verifiche dovranno essere svolte nel periodo compreso tra il 1° e il 20 luglio 2022.

COMPENSO

Il compenso massimo, relativo alla suddetta attività di verifica legale, è fissato, da budget di progetto, a 8.000€. Il compenso, da intendersi omnicomprensivo, sarà liquidato dal Beneficiario Finale Ciac Onlus.

INFORMAZIONI IN MERITO ALLA SELEZIONE

La figura selezionata a svolgere l’attività di esperto legale dovrà presentare uno dei seguenti requisiti, indicati dall’Autorità Responsabile del Fondo FAMI nel Manuale Operativo dei Controlli dell’Esperto Legale:

  • essere un Professionista iscritto all’Albo degli Avvocati da almeno 5 anni.
  • essere uno Studio Legale Associato. In questo caso è necessario che il soggetto preposto alla firma sia iscritto all’Albo da almeno 5 anni e sia munito di formale delega per la sottoscrizione della documentazione in nome e per conto del Partner dello Studio Legale Associato.

Per poter validamente assumere l’incarico di Esperto legale del progetto è necessario possedere il requisito di indipendenza ovvero essere indipendenti dal Beneficiario Finale, tanto sotto il profilo intellettuale quanto sotto il profilo formale. Nel momento in cui l’incarico sia affidato ad uno Studio Legale Associato, il suddetto requisito è esteso anche a quest’ultimo.

Criteri di valutazione delle proposte

Punteggio massimo

Curriculum Vitae

MAX 80/100 PUNTI

Economicità dell’offerta

MAX 20/100 PUNTI

TOTALE

100 PUNTI

Le proposte saranno valutate da un’apposita Commissione, nominata da consiglio di CIAC e così composta:

  • Responsabile amministrativo CIAC – Valentina Gini
  • Responsabile del progetto Ancora 2.0 – Michele Rossi 
  • Presidente dell’associazione – Emilio Rossi 

A parità di punteggio verrà data priorità al soggetto che ha ottenuto più punti sul Curriculum Vitae con riguardo all’esperienza maturata nel ruolo di esperto legale di progetti finanziati da fondi pubblici ed europei. In caso di parità e/o di profili in cui non si evincano evidenti differenze curriculari, si procederà a sorteggio mediante l’estrazione di un numero attribuito ad ogni operatore economico selezionato. L’aggiudicazione può avvenire anche nel caso di una sola offerta valida. 

  • PREVENTIVI E TERMINE DI PRESENTAZIONE

Il preventivo e il curriculum vitae dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 05/07/2021 ai seguenti indirizzi di posta elettronica:

ciac_onlus@pec.it

DOCUMENTI ALLEGATI ALLA PRESENTE PROCEDURA

    • Allegato 1 “Attestazione Esperto Legale”;
    • Allegato 2 “Risultanze Verifica Esperto Legale”;
    • Allegato 3 “Dichiarazione sostitutiva Albo Professionale Esperto Legale”
  • Manuale operativo dei controlli dell’Esperto Legale;
SCARICA L'AVVISO PUBBLICO SCARICA ALLEGATO 1 - ATTESTAZIONE ESPERTO LEGALE SCARICA ALLEGATO 2 - RISULTANZE VERIFICA ESPERTO LEGALE

SACRICA ALLEGATO 3 - DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ALBO PROFESSIONALE ESPERTO LEGALE SCARICA MANUALE OPERATIVO DEI CONTROLLI DELL'ESPERTO LEGALE

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

Vuoi diventare tutor?

Vuoi diventare tutor?

Sei un singolo cittadino o una famiglia? Fai parte di un’associazione, una parrocchia, un circolo e vuoi dare un supporto concreto ai rifugiati? Puoi diventare tutor per l'integrazione, stringendo una relazione relazione con una persona rifugiata che abita nel tuo territorio. Questo percorso aprirà delle porte sui mondi di entrambi: la persona rifugiata troverà nuovi amici e un sostegno pratico ed emotivo, mentre il tutor avrà l’opportunità di vedere da vicino realtà spesso conosciute solo attraverso i toni allarmistici dei media e della politica.

Sei un rifugiato?

Sei un rifugiato?

Sei un rifugiato o una rifugiata e hai bisogno di un sostegno nel tuo percorso di inclusione sociale in Italia? Puoi iscriverti per entrare in contatto con un volontario/volontaria o un'associazione che allargherà le tue reti sociale e le tue conoscenze nel territorio in cui vivi. Potrai trovare aiuto nell'affrontare piccole e grandi sfide quotidiane, supporto emotivo, occasioni per parlare italiano al di fuori della formalità dei corsi e per scoprire la città insieme a nuovi amici.

diventa volontario

diventa volontario

Ci sono tanti modi per avvicinarsi a CIAC e diventare volontari attivi. In base alle proprie competenze e al tempo che si desidera mettere a disposizione, concorderemo un percorso di avvicinamento all’associazione e di affiancamento agli operatori, così da individuare insieme il modo migliore per valorizzare la vostra disponibilità.

Sostienici


DONA ORA!
Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it