Logo CIAC Onlus
News(current) DONA ORA!

guardare ai numeri

L’unico modo per guardare la realtà è saltarci fuori e quella di guardare ai numeri. Che, necessariamente, non sono aggiornati all’oggi ma ad un periodo passato.

Naturalmente in questi giorni si continua a parlare di coronavirus ed è difficile riuscire a capirci qualcosa quando si sovrappongono opinioni discordanti e interpretazioni diverse della realtà. 
L’unico modo per guardare la realtà è saltarci fuori e quella di guardare ai numeri. Che, necessariamente, non sono aggiornati all’oggi ma ad un periodo passato. Ecco allora che ci viene in aiuto l’istat che qualche giorno fa ha pubblicato una statistica per il periodo gennaio-settembre su quante persone sono morte in più rispetto alla media degli ultimi cinque anni, comune per comune.
Insomma un dato interessante per provare ad approfondire e magari rispondere per bene a qualche negazionista.


LEGGI L'ARTICOLO

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

DIVENTA TUTOR

DIVENTA TUTOR

Stringi una relazione con una persona rifugiata che abita nel tuo territorio: entrerai in un percorso aprirà delle porte sui mondi di entrambi.

ACCOGLI IN FAMIGLIA

ACCOGLI IN FAMIGLIA

Accogliere un rifugiato/a nella propria casa è un’esperienza profonda di scambio e condivisione che fa bene a tutti. Scopri come funziona.

SEI UN RIFUGIATO?

SEI UN RIFUGIATO?

Puoi iscriverti per entrare in contatto con un volontario/volontaria o un'associazione che allargherà le tue reti sociale e le tue conoscenze nel territorio in cui vivi.


DIVENTA VOLONTARIO

DIVENTA VOLONTARIO

Ci sono tanti modi per avvicinarsi a CIAC e cominciare un percorso che può essere molto importante sia per te che per i cittadini migranti.

SEI UNO STUDENTE?

SEI UNO STUDENTE?

Ci sono diversi modi per conoscere più da vicino la realtà dell’immigrazione e dell’asilo, acquisendo competenze utili per la tua formazione e per il futuro.

HAI UNA CASA DA AFFITTARE?

HAI UNA CASA DA AFFITTARE?

Tanti migranti e rifugiati raggiungono l’autonomia economica e una stabile condizione legale, ma il loro percorso di integrazione si ferma sulla soglia di casa.

Sostienici


DONA ORA!
Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it