Logo CIAC Onlus
Facciamo(current)

Terra d'asilo

Lorem ipsum

TERRA D'ASILO

Primo progetto SPRAR del territorio, nasce nel 2004 con il Comune di Fidenza e prevede l’accoglienza di 99 migranti, uomini, donne e nuclei mono genitoriali nei distretti di Fidenza e Sud Est. 5 posti sono riservati all’accoglienza in famiglia – RIF .  Nei piccoli appartamenti, nei piccoli centri abitati o borghi di montagna sono nati progetti capaci di rispondere ai bisogni delle persone a partire dalle risorse del territorio. A San Secondo vi è un piccolo orto sociale, a Sissa e Trecasali le donne con i fogli minori si incontrano nel centro ricreativo creato grazie al progetto “Parole di mamma” e non mancano occasioni per cene interculturali – Atlante dell’ora di cena .

DISAGIO MENTALE E DISABILITA’

Il progetto, di cui è titolare il Comune di Fidenza, prevede l’accoglienza e la tutela di 5 persone che presentano vulnerabilità psico fisica. I percorsi di persone che presentano questo profilo sono seguiti da CIAC in stretta collaborazione con il CSM, il CISS e i Servizi Sociali del territorio. 

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle nostre attività, per sostenerci e diffonderle

Vuoi diventare tutor?

Vuoi diventare tutor?

Sei un singolo cittadino o una famiglia? Fai parte di un’associazione, una parrocchia, un circolo e vuoi dare un supporto concreto ai rifugiati? Puoi diventare tutor per l'integrazione, stringendo una relazione relazione con una persona rifugiata che abita nel tuo territorio. Questo percorso aprirà delle porte sui mondi di entrambi: la persona rifugiata troverà nuovi amici e un sostegno pratico ed emotivo, mentre il tutor avrà l’opportunità di vedere da vicino realtà spesso conosciute solo attraverso i toni allarmistici dei media e della politica.

Sei un rifugiato?

Sei un rifugiato?

Sei un rifugiato o una rifugiata e hai bisogno di un sostegno nel tuo percorso di inclusione sociale in Italia? Puoi iscriverti per entrare in contatto con un volontario/volontaria o un'associazione che allargherà le tue reti sociale e le tue conoscenze nel territorio in cui vivi. Potrai trovare aiuto nell'affrontare piccole e grandi sfide quotidiane, supporto emotivo, occasioni per parlare italiano al di fuori della formalità dei corsi e per scoprire la città insieme a nuovi amici.

diventa volontario

diventa volontario

Ci sono tanti modi per avvicinarsi a CIAC e diventare volontari attivi. In base alle proprie competenze e al tempo che si desidera mettere a disposizione, concorderemo un percorso di avvicinamento all’associazione e di affiancamento agli operatori, così da individuare insieme il modo migliore per valorizzare la vostra disponibilità.

Sostienici


DONA ORA!
Questo sito web utilizza i cookie
Questo sito o gli strumenti di terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Ulteriori informazioni
design komunica.it | cms korallo.it