Rotte migratorie'S ARCHIVE

  • 24 agosto 2018, Marco Tarquinio Ricapitoliamo. La gran parte delle 190 persone salvate in mare, a poche miglia da Lampedusa, dalla nave “Diciotti” è di origine eritrea. “Eritreo” per le regole internazionali che sono legge anche in Italia è, purtroppo, diventato sinonimo di “meritevole di protezione umanitaria rafforzata”. Non sono gli unici, gli eritrei, a trovarsi in questa […]

    Continua a leggere
  • Chi sono i 27 minori scesi nella serata del 22 agosto dalla nave della Guardia Costiera nei racconti degli operatori che per primi li hanno assistiti. Msf: “Al buio per oltre un anno fanno fatica a tenere occhi aperti”. Save the children: “Ragazzi fortemente deprivati e malnutriti”. Unhcr: “Migranti illegali? Status non si determina a […]

    Continua a leggere
  • Il documentario di Andrea Segre e Stefano Liberti riproposto per dare voce a quanti vengono respinti in queste ore. “Perché violenze e morti continueranno a ripetersi finché non si apriranno altre vie, legali e sicure, di migrazione…” “Abbiamo pensato di lanciare lo streaming gratuito sulla nostra piattaformagiovedì 12 luglio e rendere disponibile la visione per una settimana di Mare chiuso“. […]

    Continua a leggere
  • di Lorenzo Guadagnucci* C’è un giudice a Parigi. C’è un principio di fratellanza che sembra animare ancora le istituzioni di un continente, l’Europa, sottoposte a pressioni così forti da sembrare insopportabili. La notizia che arriva da Parigi è davvero importante, nel passaggio storico drammatico che stiamo vivendo. Il Consiglio costituzionale francese ha accolto il ricorso […]

    Continua a leggere
  • di Fulvio Vassallo Paleologo* Nel giorno in cui il ministro dell’interno e vice-presidente del Consiglio rilancia da Pontida l’ennesimo attacco contro le ONG, che non vedranno più “neanche in cartolina” i porti italiani, e mentre tre navi umanitarie sono bloccate nel porto de La Valletta, per decisione del governo maltese, nelle acque del Mediterraneo Centrale si […]

    Continua a leggere
  • Raniero La Valle | 23 giugno 2018 | Una delle cose più pericolose per il nostro futuro sarebbe quella di non capire che cosa veramente sta succedendo. Noi ci troviamo davanti a un mutamento drammatico della politica mondiale: gli Stati Uniti non sono più quelli (ora escono anche dal Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite), […]

    Continua a leggere
  • Governo italiano inumano e fuori legge Molta partecipazione all’incontro svoltosi lunedì 18 giugno nella sala del Consiglio comunale di Parma per parlare della vicenda Aquarius e di altre navi di povera gente raccolta nelle acque del Mediterraneo e che il Governo italiano si rifiuta di considerare. Il dibattito, partendo dai disumani fatti degli ultimi giorni, ha poi […]

    Continua a leggere
CIAC ONLUS - Sede Legale: via Toscanini 2/a, Parma ©Ciac Onlus - all rights reserved