Paesi d’origine'S ARCHIVE

  • Quanti dei 67 migranti imbarcati sulla Diciotti e bloccati a lungo in mare da Matteo Salvini provengono da territori di guerra? Messa così, sembra una domanda neutra. Al netto del fatto che chi scappa da dittature o carestie debba essere considerato profugo di serie B. Chissà perché. Ma se la questione viene posta dal Ministro della Paura […]

    Continua a leggere
  • di Alex Zanotelli*   Il Dubbio, 4 luglio 2018 Rompiamo il silenzio sull’Africa. Non vi chiedo atti eroici, ma solo di tentare di far passare ogni giorno qualche notizia per aiutare il popolo italiano a capire i drammi che tanti popoli africani stanno vivendo. Scusatemi se mi rivolgo a voi in questa torrida estate, ma […]

    Continua a leggere
  • Allarme Onu sulle crisi: “A rischio 124 milioni”. Fao, World Food Program e altre agenzie delle Nazioni Unite presentano un rapporto congiunto: carestie e scarsità di cibo non sono provocate solo da eventi naturali, ma soprattutto dai conflitti. ROMA – La Fao le chiama “crisi alimentari”, oppure nei suoi documenti parla di “insicurezza”. Qualche volta compare la […]

    Continua a leggere
  • Un poliziotto ungherese pattuglia il confine serbo-ungherese vicino al villaggio di Gara, in Ungheria, il 2 marzo 2017. (Laszlo Balogh, Reuters/Contrasto) Vijay Prashad, 3 febbraio 2018 Nel 1951 gli stati delle Nazioni Unite approvarono una convenzione sui profughi, con un obiettivo limitato: garantire che quelli della seconda guerra mondiale non subissero ingiustizie. Progressivamente il termine “profugo” si è […]

    Continua a leggere
  • Il reporter e ricercatore Giacomo Zandonini ha lavorato di recente due mesi nel Paese africano in cui l’Italia si appresta a inviare un proprio contingente militare. Ecco il suo sguardo in prima linea Cosa succede in Niger? Perché l’Italia sta portando un proprio contingente militare? Il motivo è il controllo dei flussi migratori oppure c’è […]

    Continua a leggere
  • “Voglio mio padre, mi manca!“. Il figlio di Mahadine aspetta ogni giorno che suo padre ritorni. Da ormai un anno e mezzo. Mahadine è in prigione per aver scritto un post su facebook che criticava il governo del Ciad. Emilio, quella di Mahadine è una delle sei storie scelte per lamaratona dei diritti umani che termina il 22 […]

    Continua a leggere
  • In fuga da povertà, disastri naturali e persecuzioni.Sono 26.500 i bengalesi arrivati via mare in Italia dal 2014 ad oggi, passando da violenze e detenzioni in Libia. Oggi, sono la seconda  nazionalità fra i richiedenti asilo. Fra loro, molti minori non accompagnati. Ecco le loro storie di GIACOMO ZANDONINI ROMA – E’ ancora buio, in quell’inizio […]

    Continua a leggere
CIAC ONLUS - Sede Legale: via Toscanini 2/a, Parma ©Ciac Onlus - all rights reserved